Medicinali


Se nell’ambito del vostro trattamento è necessaria l’assunzione di medicinali, essi vi saranno prescritti dal vostro medico. È lui a sapere quali principi attivi sono adatti al vostro caso. Per questo egli vi consegnerà una ricetta. A differenza che in altri paesi, in Germania i medicinali possono essere acquistati solo in farmacia – non in drogheria o al supermercato. Ciò vale anche per i medicinali non soggetti a obbligo di ricetta. Presentate la vostra tessera sanitaria AOK e AOK si assumerà la maggior parte delle spese per l’acquisto dei medicinali prescritti dal medico. Come in Italia, dovrete pagare solo un ticket prescritto per legge. Questo ticket va pagato direttamente in farmacia.


Ticket

Il ticket previsto per l’acquisti di medicinali è prescritto per legge e vale per ogni assicurazione di malattia di legge. Quindi, i ticket per i medicinali non variano a seconda della regione e della categoria di farmaci come in Italia. Il ticket è pari in tutta la Germania al 10 percento del prezzo di vendita del medicinale – almeno 5 euro, al massimo 10 euro, e comunque non più del prezzo del medicinale. In linea di principio, i medicinali non soggetti a obbligo di ricetta vanno pagati completamente da voi. In generale, i bambini e giovani sotto i 18 di età non devono pagare nulla per i medicinali soggetti a obbligo di ricetta.


Esonero dall’obbligo del pagamento del ticket

Se dovete assumere regolarmente dei medicinali, in determinati casi è possibile che veniate esonerati dall’obbligo del pagamento del ticket. Infatti, gli assicurati pagano a fini di ticket solo fino al 2 percento del loro stipendio annuo lordo. Nel calcolo di questa percentuale sono inclusi anche i ticket per gli eventuali ricoveri ospedalieri. Il limite massimo del ticket dovuto scende a 1 percento per i malati cronici. Se nel corso di un anno avete raggiunto il limite previsto, potete senz’altro far domanda di esonero dall’obbligo del pagamento del ticket previsto per legge. Saremo lieti di consigliarvi.